Visita alla città di Mirandola, colpita un anno fa dal terremoto.


Mirandola dopo il terremoto del 2012

Mirandola dopo il terremoto del 2012, foto di Paolo da Reggio

Visita del Club a Mirandola colpita dal terremoto, a cui il Club ha già dedicato vari service (contributo alla protezione civile, ai centri estivi dell’asilo, borse di studio a studenti meritevoli dell’università e della scuola di musica), con la guida del Sindaco, del Presidente del Consiglio Comunale e dell’Assessore alla cultura.

Durante la conviviale che ha seguito la visita, la dott.ssa Giuliana Gavioli, dirigente dell’industria del biomedicale Braun di Mirandola, ha parlato di questo settore fondamentale per l’economia di Mirandola, con un manufatto che rappresenta l’1,8 % del Pil nazionale:

delle oltre 100 aziende presenti a Mirandola, il 95% ha subito danni, ma nessuna ha delocalizzato, tutti si sono rimessi subito al lavoro e in breve è stata raggiunta la produttività di prima.

Un esempio straordinario di energia, entusiasmo e volontà di fare.

Foto di Paolo da ReggioOpera propria [CC BY-SA 3.0]