Restauro “Antiquarium Statuarum Urbis Romae”


All’inaugurazione della mostra “Scavi tra i tesori dell’Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Modena”, in occasione delle Celebrazioni di Mutina Splendidissima, Duemila e duecento anni lungo la via Emilia, sono state esposte opere che mostrano attività accademica e studi archeologici.

Tra i testi, la rara edizione dell’Antiquarum statuarum urbis Romae, restaurata con un contributo del Soroptimist club di Modena, con tavole incise di straordinario pregio.

La memoria è rivolta al passato, ma con la sua azione nel presente è contributo fondamentale alla vita reale di ogni giorno. Il libro ora in mostra può così tornare a vivere nel momento in cui viene guardato ed essere strumento utile di conoscenza della bellezza antica delle statue dei palazzi romani.