Service A.S. 2017-2018


  • 24 ottobre 2017, 14° incontro C&C a Bergamo – la Presidente ha partecipato, insieme alla Past President Rosarita Benassi Bertoli al 14° Incontro di rete del Progetto Nazionale “C&C , Formazione, Educazione e Contrasto allo spreco alimentare”, organizzato dalle socie del Soroptimist club di Bergamo, che hanno organizzato una conviviale di solidarietà per finanziare il loro progetto contro lo spreco alimentare. In collaborazione con la Fondazione I.S.B., il Club di Modena ha portato per la degustazione, il mirtillo nero selvatico dell’ Appennino modenese. La Presidente Maria Grazia è intervenuta per raccontare le proprie esperienze
  • 29 Ottobre 2017, Burraco con raccolta fondi a favore di AUT-AUT Presso il ristorante Vinicio le socie hanno organizzato il Burraco  per  la raccolta fondi in favore della Associazione Aut-Aut  Modena Onlus, associazione di famiglie di ragazzi autistici che il club di Modena segue dal 2003. E’ stata raccolta la cifra di €7.000 che servirà per finanziare l’acquisto di attrezzature professionali per la cucina e il laboratorio didattico-educativo di pasta fresca per ragazzi e giovani adulti con autismo  “Il Tortellante” e arredi per piccoli appartamenti in cui i ragazzi autistici potranno sperimentare la loro autonomia nei fine settimana “Week end in autonomia” (PFR 11840). 
  • 22 Novembre 2017 , Conferenza “Il Romanzo delle donne pittrici” – Il Soroptimist di Modena ha organizzato una conferenza dal titolo “Il Romanzo delle Donne Pittrici” curato dalla socia Lucia Peruzzi, storico dell’ arte,  nella Sala di Rappresentanza del Palazzo Comunale, aperto a tutte le Associazioni femminili.  L’evento è stato organizzato col patrocinio dell’ Assessorato Alle Pari Opportunità del Comune di Modena, era presente l’ Assessore alle Pari Opportunità , dott.ssa Irene Guadagnini, per ricordare il 25 novembre, la Giornata Internazionale per l’ Eliminazione  della violenza contro le Donne
  • 28 Novembre 2017, Inaugurazione della mostra “Scavi tra i tesori dell’ Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Modena”  –  Il Soroptimist di Modena ha partecipato all’ inaugurazione della mostra  aperta in occasione di Mutina Splendidissima, anniversario di duemila e duecento anni lungo la via Emilia, nella Biblioteca dell’ Accademia di Scienze, Lettere ed Arti. Nella mostra  sono state esposte opere che mostrano l’attività accademica e studi archeologici. Tra i testi, è stata  esposta al pubblico, protetta da una teca , la rara edizione dell’ Antiquarum  statuarum  urbis  Romae, restaurata con un contributo del Soroptimist club di Modena, con tavole incise di straordinario pregio. (Progetto Nazionale  Soroptimist  Si va in biblioteca, PFR 13347)
  • 2 Dicembre 2017, Inaugurazione della mostra permanente “Il Duomo, la Ghirlandina e Piazza Grande a portata di mano” – Il Soroptimist club di Modena ha partecipato all’ inaugurazione di questa mostra permanente tramite la quale il Museo Civico di Modena ha voluto creare un nuovo approccio a scultura e architettura con la multisensorialità per consentire di scoprire il sito di Modena, il Duomo, la Ghirlandina e Piazza Grande (patrimonio dell’ Unesco) non solo con gli occhi. E’ stato costruito un percorso tattile  e visivo, per normovedenti e ipovedenti, rivolto a tutti. Il Soroptimist ha finanziato la realizzazione di una valigetta di legno contenente le riproduzioni in scala 1:200 delle sculture del sito da portare nelle scuole a scopo didattico (PFR 11989)
  • 13 Dicembre 2017 con i ragazzi di Canestroverso – il Soroptimist ha festeggiato il Soroptimist Day nel pomeriggio alla palestra Ferraris di Modena, partecipando alla festa degli auguri e alla partita di pallacanestro  dimostrativa dei progressi del gruppo avanzato dei ragazzi disabili che il Soroptimist  di Modena sostiene da diversi anni (PFR 09662)
  • 13 Dicembre 2017, Soroptimist Day al Ristorante “La Secchia rapita” e Cena degli Auguri – Al ristorante La Secchia rapita di Modena , il Soroptimist di Modena ha celebrato il Soroptimist Day e la serata degli auguri di Natale , ricordando la socia Tiziana Panini, appassionata sostenitrice di Canestroverso. Tiziana, scomparsa prematuramente, ha segnato con la sua vitalità affettuosa la vita di relazioni del nostro mondo femminile, a lei è stato rivolto il pensiero durante la cena, seguita dopo la partita di basket dimostrativa dei progressi del gruppo dei ragazzi disabili.E’ stata donata a tutte le socie e ospiti una palla di Natale confezionata dalle ragazze in difficoltà che frequentano l’ Onlus Pro-Dignitate, Associazione  che aiuta le donne che vivono in case di Accoglienza ad acquisire forze e competenze per riacquistare la propria dignità umana e l’ autostima attraverso il lavoro. Il Soroptimist ha dato un contributo per la realizzazione dei regalini di Natale
  • Il 20 Dicembre 2017, nell’ Aula Magna del Liceo Muratori-San Carlo di Modena, si è tenuto il primo incontro del progetto nazionale SI FA STEM, volto a incrementare l’ interesse delle studentesse per le materie scientifiche e tecnologiche. Hanno parlato dottorande e ricercatrici in ICT (Tecnologie dell’ informazione e della comunicazione), in Nanotecnologie e in Ingegneria Ambientale, che hanno raccontato esperienze di vita, di studio e di lavoro. Le studentesse presenti si sono dimostrate molto interessate ed hanno partecipato in maniera attiva all’ iniziativa (PFR 13417)
  • 2 ° Incontro del progetto nazionale Si Fa STEM – Alla presenza della Coordinatrice Nazionale del progetto Laura Marelli, Kristen Overly, studentessa del MIT di Boston, è stata presente a scuola, al mattino nelle aule e nel pomeriggio in Aula Magna, ha fatto vedere diapositive, ha parlato di sé, dell’ organizzazione della scuola, delle diverse specialità di studi, delle modalità di ammissione alla scuola e di una giornata tipo. Ha parlato con grande padronanza e, nelle stesso tempo, con affabilità e spontaneità, attirando l’ attenzione di tutti i ragazzi presenti, che hanno fatto diverse domande. E’ stata una bellissima esperienza anche per le socie presenti;  Kristen è venuta a Modena domenica pomeriggio, è stata due giorni ospite a casa della nostra tesoriera Federica Bedoni (PFR 13417)
  • 9 febbraio 2018,  festa di Carnevale Interclub – Si è svolta presso il Ristorante “Da Vinicio” la festa di Carnevale organizzata dal Soroptimist insieme al Lions Modena Host e il Rotary Sassuolo, per raccogliere  fondi per l’ acquisto di un furgone refrigerato per il trasporto delle eccedenze alimentari da varie aziende e ristoranti alla rete di Empori solidali Portobello della Provincia di Modena. Il furgone è stato acquistato e l’ inaugurazione sara’ il 6 Ottobre 2018. La serata è stata un grande successo in termini di adesioni e divertimento, grazie alla Band The Doors to Balloon, formata da 6 medici cardiologi dell’ Emilia Romagna (5 emodinamisti  e un medico del lavoro ), che da diverso tempo si dedicano ad attività umanitarie
  • Progetto Nazionale Donne@Lavoro, Azione “Si Forma” – Il club di Modena ha presentato una concorrente al bando di selezione per l’azione “Si Forma”, Benedetta Spattini, con Laurea Magistrale in Giurisprudenza (110 e lode), ottime competenze linguistiche e informatiche e varie esperienze di studio e di lavoro all’ estero. Benedetta  ha partecipato a Bologna il 9 e 10 marzo 2018 al primo incontro di Coaching e sta facendo il tirocinio presso la multinazionale AXA. Alcune socie del club di Modena hanno dato la disponibilità per accogliere le ragazze per tirocini nelle loro aziende e studi professionali, nell’ambito dell’ Azione “Si Forma “: Claudia Cremonini, Allegra Landini e Maria Paola De Nigris
  • Il Soroptimist di Modena ha aderito al progetto Interclub della Regione Emilia Romagna “Un mulino per le donne del Mali” promosso dal club di Piacenza
  • Progetto Nazionale “Una stanza tutta per se” – 19 Aprile  2018: Cerimonia di Inaugurazione  dell’ Aula per le Audizioni per la Donna con impianto portatile di audio-video registrazione, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri  di Modena,  alla presenza di tutte le Autorità religiose , civili e militari della città , alla presenza della PN Patrizia Salmoiraghi e della VPN Paola Pizzaferri.  La Prefetto dott.ssa Maria Patrizia Paba  ha avuto parole molto belle e di apprezzamento per il  Soroptimist di Modena e per  la realizzazione dell’ Aula che è stata arredata grazie al contributo e collaborazione attiva di Ikea Italia che ha mandato un proprio collaboratore. Il progetto  della stanza è stato fatto dalla socia Tiziana Quartieri ( PFR 13365)
  • Progetto Nazionale Donne@Lavoro ,  Azione” Si  Sostiene “ – Il club di Modena ha organizzato  un corso di sartoria rivolto ad alcune  Donne della Casa Circondariale di Modena , insieme all’ Onlus Pro –Dignitate , nell’ ambito dell’ Azione “Si Sostiene  “del Soroptimist d’ Italia, il Corso è iniziato il 21 maggio 2018 , si è svolto  nei giorni di lunedi’, mercoledi’ e venerdi’ dalle ore 13,00 alle ore 16,00,  per un totale di 42 ore , nel laboratorio di sartoria interno delle carceri di Modena ed è rivolto a 4 detenute scelte dalla Direzione ;  a fine corso , dopo  verifica finale ,  il 19 luglio alle ore 16,00 ,  è stato  consegnato un attestato con una piccola cerimonia all’ interno delle carceri  , sono intervenute tutte le detenute , alla presenza della Presidente Maria Grazia , la Presidente Eletta Monica , la socia Costanza Righi Riva , e le insegnanti del corso , è stata organizzata una merenda per tutte , offerta dal Soroptimist . (PFR 13351 )
  • Progetto Nazionale “SI Aggiorna” – La socia Costanza Righi Riva si è iscritta al corso di base di Mentoring on line “Optimae mentori nell’ ambito dell’ Azione Si Aggiorna del Progetto Nazionale Donne @ Lavoro ed  ha invitato le altre socie ad iscriversi
  • 19 luglio 2018 – Consegna degli attestati alle quattro detenute che hanno fatto il corso di sartoria, nell’ occasione è stata organizzata una merenda nella biblioteca della sezione femminile delle carceri aperta a tutte le detenute, erano presenti la Presidente Maria Grazia, la presidente Eletta Monica Iotti e la socia Costanza  Righi Riva, oltre alle due insegnanti del corso ( PFR13351)
  • 5 Settembre 2018 – Serata Conviviale per tutte le socie durante la serata  è stato mostrato il video “La creatività è il segreto del non spreco”  ideato e realizzato lo scorso anno dalla studentessa Alice Nicolini. Il video, sull’ educazione contro lo spreco alimentare,  è stato presentato quest’ anno nelle scuole secondarie inferiori  della provincia di Modena, progetto della Rete C&C (PFR 09665)
  • 15 Settembre 2018 – La presidente Maria Grazia ha partecipato all’ Inaugurazione del Centro Commerciale  “Monti della Laga” al km 141 della via Salaria, vicino ad Accumoli. Il centro commerciale è stato fatto con i containers restaurati che erano serviti per la realizzazione del centro commerciale “Cavezzo 5.9” nel centro storico di Cavezzo in provincia di Modena dopo il terremoto dell’ Emilia del 2012, progetto  finanziato dal Soroptimist d’ Italia. I containers  a dicembre del 2016 sono stati donati dai commercianti di Cavezzo (14 donne e un uomo) alle popolazioni colpite dal terremoto dell’ Italia centrale, sono stati  restaurati, modificati ed installati nel nuovo centro commerciale Monti della Laga. Questo centro commerciale è stato  progettato e portato a termine dai volontari di “Tutti insieme per ricostruire Rovereto e S. Antonio Onlus” , a cui il Soroptimist di Modena ha dato il contributo di €7.500,  in parte finanziati da una festa di Canevale. Gli arredi delle attività commerciali sono stati completati dalla Confcommercio di Rieti, il progetto di traferire i containers e riadattarli per un altro centro commerciale  ha rappresentato un forte impatto emozionale per il Soroptimist di Modena, dal terremoto dell’ Emilia al terremoto dell’ Italia Centrale……..(PFR 11858)